FAQ per i servizi di Cerimonia

Come vi muovete durante il matrimonio?

Premessa generale è che, se logisticamente possibile, provvediamo sempre ad effettuare un sopralluogo.

In caso di destination wedding, dove la distanza non consenta un sopralluogo fisico, ricerchiamo sul web tutte le informazioni disponibili e, se necessario, chiediamo informazioni agli sposi.

Conoscere i luoghi ci consente di essere maggiormente preparati e non perdere tempo.

Detto questo, il nostro modus operandi è improntato alla discrezione, cerchiamo di mimetizzarci per cogliere ogni situazione nella sua naturalezza.

Vi sono solo un paio di momenti della cerimonia dove è necessario che il fotografo entri in cabina di regia affinché tutto si svolga al meglio: l'ingresso e l'uscita dalla cerimonia.

Venite a casa per i preparativi?

Nella maggior parte dei casi, salvo diversi accordi, lavoriamo in due ed arriviamo alle rispettive case degli sposi con molto anticipo, così da fotografare con calma i preparartivi, i particolari e tutto ciò che suscita il nostro interesse, dall'abito alle scarpe, il trucco, i genitori e gli amici, gli abbracci, la gioia.

Quindi siete sempre in due?

Normalmente sì.

Può capitare che per particolari ragioni si venga in tre o venga da solo (quest'ultima eventualità è riferita al servizio Minimal), dipende dalle esigenze, in ogni caso viene concordato con gli sposi all'atto della definizione del contratto secondo le specifiche esigenze.

Fate le foto in posa?

Sinceramente non abbiamo mai preso nemmeno in considerazione l'ipotesi di fare le "classiche" foto in posa.

Anzi, direi che definirle "in posa" fa pensare a qualcosa di forzato, mentre in realtà cerchiamo situazioni che siano il più naturali possibile, ad esempio vi suggeriamo di abbracciarvi, il che è normale sempre, a maggior ragione il giorno del matrimonio, magari vi chiediamo di farlo in un posto specifico (che di solito abbiamo concordato in precedenza),  e vi chiediamo di farlo più volte, in modi diversi, ma sempre divertendosi e cercando di render il tutto il più naturale possibile.

Non siete modelli, il vostro matrimonio è vero come veri siete voi, noi ci comportiamo di conseguenza e non vi trattiamo da modelli professionisti.

In sintesi io amo definire questo genere di foto "ritratti di matrimonio", perché sono ritratti di coppia che vi ricorderanno quel giorno negli anni a venire.

In quanto ritratti devono raccontare voi e di voi, per come siete, con semplicità e naturalezza, e non una proiezione cinematografica e finta in stile Bollywood.

Se però lo preferite possiamo improntare tutto il servizio alla più completa naturalezza, limitandoci a documentare quanto accade senza cercare alcuna situazione "suggerita".

E' una vostra scelta che noi rispetteremo, in ogni caso racconteremo con profonda leggerezza

il vostro giorno più bello.

Ci piacerebbe fare qualche foto in un posto al quale siamo legati, però quel giorno                                          non ci sarà il tempo di andarci.

Non è assolutamente un problema.

Che sia per problemi logistici, di tempo o per una scelta di tranquillità, possiamo ritrovarci dopo il matrimonio, eventualmente anche al rientro dal viaggio di nozze, per fare le foto in tutta calma, senza nessuna pressione né problemi di sorta. E' un servizio che consideriamo compreso nel pacchetto, pertanto non comporta alcun costo aggiuntivo.

Se decidiamo di fare delle foto in giro il giorno del matrimonio, quando le facciamo?

Dopo le foto di rito con i parenti ed eventualmente con gli amici che facciamo immediatamente dopo la cerimonia (le foto con gli amici è spesso possibile farle in modo più divertente e creativo, come spesso proponiamo).

Mentre gli invitati si spostano al luogo del banchetto e cominciano con l'aperitivo, noi e gli sposi andiamo nel luogo o nei luoghi che avremo scelto precedentemente insieme.

Tra l'altro, nel trasferimento dalla cerimonia alla location e/o da qui al luogo del ricevimento ci piacerebbe che uno di noi vi accompagnasse in auto, se è possibile.

Una seconda sessione di scatti potrà eventualmente avvenire nelle immediate vicinanze del luogo del banchetto, se possibile e se gradito. Ciò è utile per ottenere una maggiore varietà e per ridurre i tempi delle singole sessioni.

Sino a che ora vi fermate?

Sino al termine della festa siamo presenti e documentiamo ciò che accade in stile reportage.

Non chiediamo quindi di anticipare il taglio della torta né correte il rischio di perdere il ricordo di momenti coinvolgenti e festosi che di solitamente avvengono nelle fasi più intense della festa.

Dobbiamo considerarvi come 2 ospiti in più?

In senso stretto sì: un servizio dura molte ore e senza nutrirci non potremmo farcela!

Inoltre sederci tra gli ospiti di solito aiuta ad entrare meglio nello spirito della festa.

Però è anche il caso di osservare che il nostro alimentarci è in questi casi improntato essenzialmente alla necessità di sostentamento, per cui in caso di banchetti particolarmente ricchi dal punto di vista gastronomico, sarebbe un inutile spreco aggiungere i nostri 2 coperti, sarà sufficiente accordarsi con il ristoratore o il catering o chi per lui, affinché provveda ad un menù semplice e leggero da pranzo/cena di lavoro.

In ogni caso questo aspetto è meglio definirlo insieme una volta che avrete deciso il luogo

e le modalità del banchetto.

Ci piacciono le foto che abbiamo visto, ma noi vorremmo un servizio di solo reportage, senza nessuna foto che non sia "rubata", senza mai assentarci dalla festa: voi lo fate? È possibile?

Assolutamente sì, entrambi ci siamo in passato occupati di fotogiornalismo, per cui il reportage puro è un modo di lavorare nel quale ci troviamo completamente a nostro agio e che ci piace molto, però è importante che voi siate pienamente consapevoli della vostra scelta.

Certo le classiche foto in posa sono un po' stucchevoli e infatti, per quanto rispettiamo i gusti di tutti, noi non le abbiamo mai fatte, nemmeno quando erano lo standard. Anzi siamo stati tra i primi, nella nostra zona, a proporre il servizio in stile reportage, ma inserendo sempre alcuni ritratti in situazioni suggerite, spontanee e naturali.

Perché crediamo che aiutino a raccontare voi e la vostra storia.

Ma se voi non le gradite non è certo un problema non farle.

Imposteremo il servizio e la successiva impaginazione di conseguenza, in puro stile reportage.

Se facciamo solo reportage il prezzo cambia?

Assolutamente no, il tempo che dedico è identico, cambia solo l'approccio.

Quanto costa il vostro servizio?

Dipende da alcuni fattori, come ad esempio se includere l'album fisico (quello in pdf è sempre compreso)

o altri servizi accessori.

Potete dare un'occhiata qui e qui per farvi un'idea dei possibili servizi.

In ogni caso, in senso generale non credo che noi si possa essere considerati "cari", anzi volendo analizzare il costo orario ed i materiali, vista la cura e l'attenzione dedicata, siamo convinti di offrire un rapporto qualità/prezzo davvero molto competitivo.

Se però il prezzo più basso in assoluto è per voi il primo e più importante parametro di valutazione, nel rispetto delle vostre scelte e del tempo di entrambi, vi diciamo sinceramente che non siamo i fotografi giusti per voi.

Se invece il nostro stile vi piace ma il costo contenuto è una necessità, vi segnalo il servizio Minimal, pensato appunto per cercare di soddisfare queste esigenze.

In realtà lo stile ci piace, però siamo costretti a porre molta attenzione al budget...

Il periodo non è facile per molte persone, noi fotografi, non essendo mai stati una categoria "ricca", lo capiamo forse meglio di altri.

Per questa ragione abbiamo pensato di proporre un servizio più easy ad un prezzo molto abbordabile,

qui tutte le informazioni.

Utilizzate il flash?

Solo quando serve.

Abbiamo un'esperienza pluriennale che ci ha consentito di acquisire confidenza e padronanza delle tecniche di illuminazione sia in interni che esterni.

Un uso costante del flash non è nel nostro stile, sia perché in alcuni momenti può essere fastidiosamente invasivo, sia perché a nostro avviso abbassa il livello di spontaneità.

È però vero che, se usato saggiamente ed in equilibrio con la luce ambiente, è utilissimo per ottenere risultati impossibili senza.

Anche durante la festa, in alcune situazioni, il suo utilizzo misurato e/o creativo può avere una significativa utilità.

Scattate anche in analogico, con la pellicola?

La nostra formazione è analogica, molte delle foto qui sul sito sono state scattate con la pellicola e molto spesso i lavori di ricerca li realizziamo in pellicola, per cui la risposta è: se richiesto sicuramente sì.

Il servizio standard però è in digitale, essenzialmente perché è più economico, dato che si evitano i costi di pellicole e sviluppi, e si evita il passaggio di digitalizzazione (scansione).

Pertanto se siete degli estimatori dell'analogico saremo felici di sottoporvi i costi di un servizio parzialmente analogico. Se di interesse possiamo realizzare anche servizi esclusivamente in pellicola.

Fate anche il bianco e nero? Quanto rispetto al colore?

Il bianco e nero fa parte del nostro linguaggio, per cui senz'altro sì.

A seconda delle vostre preferenze possiamo incrementare o meno il numero di fotografie in bianco e nero.

Se lo amate moltissimo, come noi, possiamo anche inserire qualche rullino di pellicola.

In ogni caso sono cose che decidiamo insieme, secondo i vostri gusti.

Non possiamo e sinceramente nemmeno vogliamo cambiare il nostro stile, ma entro certi limiti possiamo adattarlo alle vostre preferenze, come appunto inserire più o meno bianco e nero.

Per eventuali stampe successive dovremo rivolgerci obbligatoriamente a voi?

In caso abbiate scelto di completare il servizio con l'album fisico no, vi consegneremo i file in alta qualità e potrete stamparli ovunque vogliate.

Noi collaboriamo con stampatori, Fine-Art e tradizionali, di provata esperienza e qualità e siamo a vostra disposizione per qualsiasi tipo di stampa fotografica, ma non c'è alcun obbligo.

Nel caso abbiate scelto di non realizzare la versione fisica dell'album invece la risposta è sì, le foto in alta qualità ottimizzate per la stampa seguono l'album fisico.

Dopo quanto tempo potremo vedere le foto?

Cerchiamo di mettervi a disposizione le immagini nel minor tempo possibile, ci piacerebbe riuscire a farlo entro 3/4 settimane ma ciò è realisticamente possibile solo in bassa stagione.

Nel periodo primavera/estate diventa impossibile una tale velocità, così come è impossibile prevedere i tempi esatti, possiamo però indicarvi un tempo massimo: metteremo le immagini a vostra disposizione su una pagina protetta del nostro sito entro un massimo di 120 giorni.

Dopo quanto tempo potremo avere l'album?

Vale lo stesso discorso fatto per la disponibilità delle foto, per cui, fatta salva la volontà e l'interesse a consegnarvi il lavoro finito il prima possibile, ci impegniamo a consegnarvi l'album entro 60 giorni dall'approvazione definitiva delle immagini da inserire.

Abbiamo letto che possiamo fare una sessione fotografica in un giorno diverso dal matrimonio          senza sovrapprezzo?

Avete letto benissimo: è proprio così.

Talvolta il giorno del matrimonio può essere difficile incastrare il tempo per recarsi nel luogo desiderato per scattare foto che non siano di puro reportage.

E dato che se state leggendo queste righe è probabile che stiate organizzando il vostro matrimonio, immaginiamo comprendiate molto bene ciò che intendiamo.

D'altro canto sono foto che, salvo diversi gusti personali, arricchiscono l'album e credo che tra qualche anno vi farebbe piacere ritrovarle.

Rivestirsi e truccarsi al rientro dal viaggio di nozze è un piccolo prezzo da pagare per avere le immagini desiderate e magari poter raggiungere le location preferite senza particolari vincoli di prossimità.

Inoltre il nostro scopo principale è fornirvi un prodotto completo e di alta qualità, per cui questa opportunità non implica alcun sovrapprezzo.

Però se facciamo delle foto vestiti da sposi in un giorno diverso, probabilmente                                                   non saranno spontanee e naturali.

Beh, non stiamo parlando del reportage della giornata, che ovviamente facciamo il giorno della cerimonia, ma di foto che devono raccontare di voi, del vostro rapporto, della vostra storia.

Gli sguardi carichi dell'emozione del giorno li cogliamo durante il reportage, queste foto sono diverse ed hanno un altro scopo, integrativo e sinergico con il reportage.

Nei vostri occhi ed in voi in questo caso cerchiamo emozioni più radicate, il sentimento che vi unisce, il senso della storia. Fare queste foto in un tempo di poco successivo non toglie nulla alla vostra storia.

Se facciamo tutto nello stesso giorno senza farti venire una seconda volta risparmiamo?

No. È una possibilità che offriamo ai nostri clienti perché crediamo sia importante che non vi siano impedimenti all'ottenimento del risultato desiderato.

Consideratelo un omaggio promozionale.

O anche un sintomo della profonda passione che nutriamo per il nostro lavoro.

Contattaci:

Seguici:

Scrivici:

fotografo matrimonio torino contatti

 

 

    info

italy destination wedding photographer

 

 

    marco

Fotografo matrimonio Torino

#fotografomatrimoniotorino #destinationweddinginitaly #wedding #fotografomatrimonioinpiemonte #fotodimatrimoniotorino #fotografomatrimoniorivoli 

Note legali:

1) Copyright: tutte le immagini, le opere fotografiche ed i testi presenti su questo sito, salvo diversa indicazione, sono di proprietà di Marco Roatta e sono protetti dalle leggi sul diritto d’autore italiane e/o straniere . La copia non autorizzata, digitale e non, in particolare a fini commerciali, senza preventiva ed esplicita autorizzazione, è vietata e sarà perseguita secondo le leggi vigenti ivi comprese eventuali richieste di risarcimento danni e/o procedimenti penali.

2) Soggetti rappresentati: tutti i soggetti non noti ritratti nelle foto esposte in questo sito hanno autorizzato la divulgazione a fini dimostrativi all'atto della stipula del contratto. 

Ciò non di meno, nel caso qualche soggetto non noto preferisse che le immagini che lo ritraggono vengano rimosse, sarà sufficiente farne richiesta scrivendo una mail a: info@marcoroatta.com

provvederemo alla rimozione nel più breve tempo possibile.

©Marco Roatta 2015| 10098 Rivoli | Torino | Italy

P. Iva 11374710017

fotografo professionista torino

 

Il rispetto del codice etico di Tau Visual

nei confronti del Cliente e dei colleghi

è parte integrante

della nostra professionalità quotidiana.

Professionista assoFotografi Professionisti TAU Visual

 

 

Debora Pozzuolo è socia AFIP